casoncandy-gold-cold-e1493804943971

Oggi vi presento le amiche di Mani In Pasta, e vi racconto dell’evento che faremo insieme il 7 maggio (qui potete vedere tutte le foto della giornata!) durante il Brescia Design Festival. Per farlo bene, però, devo prima parlarvi di un piatto mitico: Sua Maestà Il Casoncello. È una pasta ripiena tipica della mia città (Brescia), e qui ci piace prepararli con un cuore di formaggio, pangrattato oppure carne a seconda delle ricette, il tutto ricoperto e letteralmente annegato in un mix di burro fuso e salvia dorata. Slurp. La versione Ladylike è decisamente più healthy: stammi a sentire. Mani In Pasta é un progetto di food design con sede a Lisbona che reinterpreta in chiave contemporanea la cultura gastronomica italiana attraverso eventi pop up e design di accessori. Elisa Sartor e Valentina Toscano, architette di formazione e creative da sempre, sono le fondatrici.

Con il loro progetto di social eating riportano a galla le ricette della nonna, valorizzando il fatto a mano e mettendo letteralmente le mani nella pasta sostenendo i produttori e le tradizioni locali. I loro accessori  sono veramente super cool! Le loro borse e t-shirt stampate giocano con le parole, sfornando ironici doppi sensi legati al cibo e ai modi di dire tipici italiani. Ed è proprio questo lato divertente che ci ha fatte incontrare dapprima sui social e poi di persona. Vi ricordate la shopper porta ferri che avevo postato sul mio Instagram? Eccola e nella mia wish list ne ho già un’altra dedicata all’uncinetto.

bistecca

Finalmente uniremo le nostre idee durante il Brescia Design Festival (21 aprile-21 maggio). Partendo dalla ricerca di piatti tipici bresciani e modi di dire siamo arrivati a lui, l’unico, l’inimitabile, il classico e vero Casoncello bresciano. La trasformazione da casoncello a CASONCANDY è stata inevitabile.

CASONCANDY_postcard_FRONTE

Un’installazione e una performance, Casoncandy è il filo che unisce i due progetti creativi. Mani in Pasta sintetizza le 6 azioni di chiusura di un casoncello, per poi concentrarsi sull’ultimo passaggio, il più importante: quello dell’immaginazione, che trasforma la pasta tradizionale in una caramella. E Ladylike? Arriva con un trionfo di cuscini, patch e spilline fluo e oro rigorosamente casoncandy-style da far impallidire le nonne.

candy

Ci sarà da spassarsela, con una sessione di live printing + knitting. Durante la giornata potrete scegliere la vostra frase preferita nel succulento portfolio firmato Mani in pasta, e farsi stampare in diretta una t-shirt o tote bag, che sarà decorata per l’occasione da uno dei miei spilla casoncandy lanosi in edizione limitata. Dopo aver preparato una base crochet, chiuderò i casoncelli-caramella come una vera nonna, solo che al posto di acqua, uova e farina userò l’unico ingrediente che conosco: la lana! E il ripieno? Ancora lana, e morbida ovatta.

Le altre frasi create appositamente per questo evento sono tantissime, da CONTEMPORARY EAT a CASON CANDY (tema dell’installazione), ai colori, alle forme del cibo come ‘GNOCCHI ARE POINTS’ (omaggio a Kandinskij) o ‘TOVAGLIA IS A PATTERN’. Le altre sono legate alle specialità italiane come ‘SCARPETTA LITTLE SHOES’ e in particolar modo alla tanto amata pasta: ‘PASTA IS DESIGN’. Ma come vengono stampate? Manualmente, of course. Una lettera per volta sul tessuto, con un alfabeto di timbri, disegnato a mano libera da Elisa e Valentina e realizzato artigianalmente nel Fablab Lisboa. Questo da la possibilità di avere un’infinita gamma di parole e la pressione esercitata sui timbri, mai uguale, rende il tutto unico. Tinta e legno, acqua e farina sono i loro attrezzi del mestiere. Il timbro è la loro tecnica.

CASONCANDY t-shirt

Non vi resta che segnarvi questa data o partecipare all’evento Facebook: domenica 7 maggio, Corso Mameli 34 a Brescia, e scegliere la vostra frase da stampare, appuntarvi il crazy casoncello alla giacca e gridare a tutti ‘PASTA IS THE NEW AMORE’.

dove e quando: CASONCANDY live printing + knitting di Mani In Pasta feat. Ladylike Knit Design, domenica 7 maggio ore 11-20, Corso Mameli 34, Brescia

Brescia Design Festival a cura di Design in corso

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *